18
GEN
2016

Agroenergie

A Fieragricola ritorna il premio giornalistico sull’agricoltura

Il premio ha carattere internazionale ed è patrocinato da Enaj

II Premio giornalistico

In occasione della 112ª edizione di Fieragricola (3-6 febbraio 2016) torna il Premio giornalistico internazionale, patrocinato da Enaj, l’associazione che racchiude le organizzazioni nazionali di giornalisti e comunicatori del settore agricolo di 18 Stati Membri dell’Unione europea.

Si tratta della seconda edizione del concorso, nato con Fieragricola 2014 e che ha visto premiati Edoardo Spera (fondatore dell’agenzia Agricolae), Laura Antonini (collaboratrice del settimanale D di Repubblica) e Stefano Cantiero (VieVerdi).

 

Con la seconda edizione del Premio giornalistico internazionale di Fieragricola si vogliono premiare lo stile, il rigore, l’attenzione alle notizie, all’agricoltura e alla sua manifestazione più importante in Italia, che è appunto la rassegna internazionale di Verona, dal 1898 attenta alle innovazioni e a fianco degli agricoltori.

 

Il valore del Premio, che ammonta ad un totale di 4.000 euro, è destinato ai primi tre migliori elaborati (formato testo, audio o video) che affrontino tematiche legate al mondo dell’agricoltura e relative a Fieragricola, ai suoi saloni tematici o agli aspetti emersi nel corso della manifestazione. Al primo classificato andranno 2.000 euro, al secondo 1.200, al terzo 800.

 

Il giudizio della giuria, che sarà composta da giornalisti, professori universitari ed esperti, è inappellabile. L’iscrizione al Premio giornalistico Fieragricola-Veronafiere è gratuita ed è riservata, per l’Italia, a giornalisti iscritti all’Ordine Nazionale, autori che pubblichino su testate regolarmente registrate al Tribunale di competenza, sui blog e social media e a studenti iscritti a Scuole di giornalismo che possano comprovare la loro attività.

 

La partecipazione al Premio è aperta anche a giornalisti e divulgatori esteri, che rispondano ai medesimi requisiti. Nei Paesi in cui non esiste l’Ordine Nazionale dei Giornalisti, va dimostrata l’appartenenza a sindacati di giornalisti e/o associazioni di comprovata attività giornalistico-editoriale. Possono concorrere al Premio gli autori di servizi pubblicati da quotidiani, agenzie di stampa, settimanali, periodici, radio, trasmissioni TV, siti internet, blog e social media pubblicati, trasmessi o diffusi nel periodo compreso tra il 3 febbraio 2016 e il 15 giugno 2016.

La consegna dei premi avverrà nel corso di Fieracavalli 2016.

 

Fonte: Servizio Stampa Fieragricola-Veronafiere

 

Previous

ENERGIA, MIPAAF: INTESA RAGGIUNTA SUL NUOVO CONTO TERMICO

Next

PREMIO GIORNALISTICO FIERAGRICOLA-VERONAFIERE